CORSO DI STIMOLAZIONE BASALE

Costo

300 € a partecipante

Durata

22 ore

Calendario

sabato 8 giugno 2013

giovedi 20 giugno 2013

sabato 29 giugno 2013

Sede del corso

Galdus S.c.s.
Viale Toscana, 23
20139 Milano

3 giornate formative a 300 € a partecipante - previsti crediti ECM

La Storia

La Stimolazione Basale nasce a Landsthul (Germania), negli anni ’60, in un Centro per bambini cerebropatici, grazie agli studi e alle riflessioni del Prof. Andreas Fröhlich.

Negli anni la Stimolazione Basale si è evoluta, e continuamente integrata con le scienze Pedagogiche, Psicologiche, Filosofiche e Mediche.

Oggi è conosciuta e diffusa come concezione educativo-riabilitativa in molti Paesi Europei (Germania, Francia, Svizzera, Austria, Cecoslovacchia, Spagna, Belgio, Cipro).

La Stimolazione Basale si attua in due ambiti di intervento specifici:
quello educativo, all’interno di molteplici centri educativi e riabilitativi per persone cerebropatiche gravi e gravissime;
quello sanitario, all’interno di numerosi ospedali europei.

I Significati

Si tratta di un’ampia riflessione scientifica di tipo filosofico-educativo.

Questo approccio focalizza l’attenzione sulla globalità della persona disabile e sui suoi bisogni educativi ed esistenziali.

La Stimolazione Basale offre validi strumenti per attuare percorsi educativi quotidiani.

Attraverso questi interventi, la Stimolazione Basale aiuta la persona ad entrare in relazione con il proprio corpo (se stessa), con le persone che le stanno accanto (l’altro), con ciò che la circonda (il mondo).

I significati intrinseci della Stimolazione Basale sono lo sviluppo armonico della persona, il miglioramento del suo benessere psico-fisico e della sua qualità di vita.

L’Autore

Andreas Fröhlich è nato e vive nella Germania Federale; ha studiato pedagogia speciale a Magonza, Scienze Sociali a Kaisersleutern ed ha ottenuto nel 1986 il dottorato in psicologia pedagogica speciale a Colonia.

Ha esercitato la funzione d’insegnante specializzato, per quindici anni, con bambini e adulti affetti da cerebropatia gravissima.

Dal 1989 al 1994 ha insegnato pedagogia nelle scuole Superiori di Heidelberg.

Successivamente ha insegnato pedagogia e pedagogia speciale all’Università di Landau.

Da 30 anni studia e sviluppa il suo approccio in collaborazione con formatori e ricercatori di svariate discipline sociali.

Andreas Fröhlich ha pubblicato una quindicina di libri e innumerevoli articoli inerenti la Stimolazione Basale.

Obiettivi del corso

Il corso è programmato per offrire ai partecipanti conoscenze teorico-pratiche inerenti i molteplici interventi educativi della Stimolazione Basale.

Destinatari del corso

Il corso è indirizzato a tutti gli operatori (Educatori Professionali, Fisioterapisti, Logopedisti, Insegnanti di Sostegno, Psicologi, Pedagogisti, Asa, Ota, Oss, Assistenti Domiciliari, ecc.), che si occupano o si occuperanno, in contesti educativi-riabilitativi, di persone gravemente cerebropatiche.

Programma del corso

  • I giorno
    • 8.45 - Saluto e presentazione dei partecipanti.
    • 9.15 - Introduzione alla Filosofia educativa-riabilitativa della Stimolazione Basale.
    • 10.15 - Coffee Break
    • 10.30 - La persona cerebropatica grave e gravissima: definizioni, caratteristiche, concetto di gravità.
      Introduzioni teoriche e lavoro di gruppo.
    • 11.30 - I bisogni educativi ed esistenziali della persona cerebropatica grave e gravissima.
      Analisi di un caso.
      Lavoro di gruppo.
    • 12.45 - Pausa pranzo
    • 14.00 - L’ambiente educativo-riabilitativo e la modalità educativa basale
      Concetti teorici, esperienze pratiche.
    • 15.00 - Attività educativa e postura corretta: stimolazione dell’attività propria
      della persona cerebropatica grave e gravissima.
      Introduzione teorica.
      Esperienze pratiche.
      Parte I
    • 16.00 - Attività educativa e postura corretta: stimolazione dell’attività propria
      della persona cerebropatia grave e gravissima.
      Introduzione teorica
      Esperienze pratiche.
      Parte II
    • 17.30 - Conclusione della giornata
  • II Giorno
    • 8.45 - Rielaborazione vissuti dell'incontro precedente, introduzione alla giornata.
    • 9.15 - "Il Tuo corpo-il mio corpo"
      Avvicinarsi alla persona con cerebropatia gravissima
      Contenuti teorici ed esperienze pratiche
    • 10.30 - Coffee break
    • 10.45 - La Stimolazione Somatica:
      Concetti teorici.
    • 11.45 - Stimolazione Somatica:
      Stimolazione Corporea Primaria.
      Introduzione teorica ed esperienze pratiche.
      Parte I
    • 12.45 - Pausa pranzo
    • 14.00 - La Stimolazione Somatica:
      Stimolazione Corporea Primaria.
      Introduzione teorica ed esperienze pratiche.
      Parte II
    • 15.00 - La Stimolzaione Somatica:
      Stimolazione attraverso la pressione.
      Introduzione teorica ed esperienze pratiche.
    • 16.30 - La Stimolazione Somatica:
      Stimolazione attraverso il materiale sensoriale.
      Introduzione teorica ed esperienze pratiche.
    • 17.30 - Conclusione della giornata
  • III Giorno
    • 8.45 - Rielaborazione vissuti dell'incontro precedente, introduzione alla giornata.
    • 9.15 - La Stimolazione Vibratoria
      Contenuti teorici.
      Esperienze pratiche.
      Parte I
    • 10.30 - Coffee break
    • 10.45 - La Stimolazione Vibratoria.
      Contenuti teorici.
      Esperienze pratiche.
      Parte II
    • 11.45 - La Stimolazione Vestibolare
      Contenuti teorici.
      Presentazione video.
      Esperienze pratiche.
      Parte I
    • 12.45 - Pausa pranzo
    • 14.00 - La Stimolazione Vestibolare
      Contenuti teorici.
      Presentazione video.
      Esperienze pratiche.
      Parte II
    • 15.30 - Esperienza motoria della persona cerebropatica grave e gravissima
    • 16.30 - Conclusione del corso, impressioni, rielaborazioni.
      Valutazione punteggio Ecm
    • 17.30 - Conclusione della giornata

E’ previsto un attestato di partecipazione

Si consiglia abbigliamento comodo

il Docente

Luca Scarpari si è diplomato Educatore Professionale alla Scuola Universitaria per Educatori Professionali di Reggio Emilia.

Da 13 anni si occupa dell’intervento educativo della persona cerebropatica grave e gravissima in Istituti educativi-riabilitativi.

Ha conseguito la specializzazione europea di Docente/Consulente in Stimolazione Basale nell'ambito pedagogico e riabilitativo presso l’Associazione Internazionale di Stimolazione Basale tedesca ed ha completato la formazione in diversi paesi europei.

E’ membro dell’Associazione Internazionale di Stimolazione Basale di Stoccarda-Germania.

Dal 1996 opera all'Associazione Casa del Sole di S.Silvestro di Curtatone-Mantova, “Istituto Educativo-Terapeutico per bambini ed adulti cerebriopatici”, si occupa di progettazione ed applicazione di interventi educativi per persone con cerebropatia grave e gravissima.

Nello stesso ente è referente per l'attività educativa e riabilitativa della “Stimolazione Basale”, della formazione continua del personale educativo interno e delle docenze-consulenze per personale educativo proveniente da enti esterni.

E' docente in Stimolazione Basale per l'Italia, organizza corsi di formazione e di supervisione.

E'consulente educativo-riabilitativo in Stimolazione Basale per persone con cerebropatia grave e gravissima.